Proposte per la celebrazione della Giornata per la salvaguardia del Creato e del ringraziamento

11 11 2011

Di seguito alcune proposte per la celebrazione di Domenica 13 novembre  (o altre domeniche:) , gornata della Salvaguardia del Creato e del ringraziamento:

Per l’introduzione della Messa

Stiamo vivendo il mese del Creato in tutta la nostra diocesi di Padova. Dobbiamo riscoprire questo grande dono di Dio che è il Creato e siamo chiamati a custodirlo e a coltivarlo secondo il progetto di Dio. Il Creato è tutta la Creazione di Dio con tutte le sue Creature, dove l’umanità è parte centrale e fondamentale.

I nostri vescovi italiani ci hanno proposto, per quest’anno, il tema “In una terra ospitale, educhiamo all’accoglienza” e la nostra diocesi di Padova ha aggiunto lo slogan “C’è posto per tutti”.

Educhiamoci a riscoprire il volto ospitale della terra per imparare ad essere accoglienti verso tutti, perché nel giardino di Dio c’è posto per tutti.

Celebriamo quindi questo Mese del Creato insieme con la Giornata della Salvaguardia del Creato e del ringraziamento dei frutti della Terra, per rendere grazie a Dio di questo grande dono e per rinnovare il nostro impegno di custodirlo e rendere a servizio di tutti.

Per l’atto penitenziale

Signore ti chiamo perdono per quelle volte che non abbiamo salvaguardato il Creato come tuo dono, ma l’abbiamo usato come nostra esclusiva proprietà e a nostro piacimento senza riconoscere che è un tuo grande dono fatto all’umanità.

Signore Pietà

Cristo, ti chiediamo perdono per tutte quelle volte che abbiamo inquinato “sora nostra madre terra”, mediante azioni quotidiane che l’hanno sfruttata, calpestata e trattata come una merce per fare solo profitto, senza riscoprire il volto ospitale della Terra che ci educa all’accoglienza di tutte le Tue Creature.

Cristo Pietà

Signore, ti chiediamo perdono perché i beni naturali del tuo grande Creato sono diventati spesso delle merci, come l’acqua, per fare solo profitto e non per essere utilizzati secondo il tuo progetto divino, ossia a servizio di tutti i tuoi figli e figlie che hai posto nel tuo Creato.

Signore Pietà

Per l’Offertorio: il simbolo delle sementi

Portare all’altare un cesto con dentro diversi semi della terra che rappresentano la grande generosità e biodiversità della terra. I semi generano la grande ricchezza e varietà dei frutti della terra che diventano il cibo di tutti, rivelando quanto la terra è madre, generosa e ospitale verso tutte le sue creature. Offrendo un cesto di vari semi si vuole rendere grazie a Dio perché ha fatto della terra la madre di tutti gli abitanti, considerandola il suo giardino che deve essere ospitale verso tutti.

Alla fine della Messa se sono presenti i Missionari del Creato

Dopo la significativa  esperienza degli anni precedenti, anche quest’anno, in tutta la diocesi di Padova, durante il mese di novembre, viviamo la Missione del Creato, che ha per tema:  “In una terra ospitale, educhiamo all’accoglienza” con lo slogan C’è posto per tutti.

I Missionari del creato che incontrerete all’uscita della basilica, sono volontari che ci invitano a prendere coscienza  della responsabilità che tutti abbiamo verso la Creazione, come dono di Dio e per poter
salvaguardare le persone, i popoli, la natura, l’ambiente, gli esseri viventi che abitano la nostra terra, ci propongono di assumere  nuovi stili di vita.

Accogliamoli con attenzione e visitiamo la “tenda del creato” allestita nel vicino chiostro della magnolia, dove troverete del materiale per capire come salvaguardare il Creato mediante nuovi stili di vita.

Advertisements

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...