Contattaci!

Logo

Commissione Nuovi Stili di Vita

Diocesi di Padova – Pastorale sociale e del lavoro

e-mail: nuovistilidivitapadova@gmail.com

Note: Per informazioni o appuntamenti si prega di contattarci tramite mail. Grazie.

mano per stendardo con scritta

19 responses

4 12 2014
23 12 2013
Daniela Pellizzaro

Siamo una famiglia di vegetariani e vegani per amore degli animali, ma soprattutto per il riequilibrio del Pianeta evitando l’inquinamento della produzione di carne e lo spreco della terra: nutrire un carnivoro equivale a consumare lo spazio in cui vivono almeno dieci vegetariani/vegani. Troviamo molto interessante questo sito e ve ne siamo grati. L’amore per gli animali ci ha portati a pubblicare un libro divertente e commovente, scritto con lieve autoironia: http://www.ilpiccolofennec.it
Grazie, Daniela Pellizzaro e Bruno Brunello

30 09 2013
10 04 2013
13 11 2012
Roberto

Gent.mo Adriano Sella,
ho consultato il vostro sito dopo la pubblicità mediatica fatta in riferimento all’iniziativa.
Trovo lodevole che una Chiesa inviti i suoi fedeli ad essere più coerenti con le proprie scelte di fede: se si è cattolici, bene, lo si sia tutti i giorni e soprattutto di domenica.
Ciò che trovo pericoloso è il voler imporre scelte di vita personale anche a chi non è cattolico. La libertà di culto va esercita verso tutti e non solo invocata quando i cristiani non sono liberi di professarla. Il lavoratore cattolico, se è soprattutto cattolico oltre ad essere lavoratore, è libero di chiedere di non lavorare di domenica.
Ma chiedere alle amministrazione comunali, CHE NON SONO CATTOLICHE, di prendere provvedimenti nella direzione da voi auspicate, diventa uno sconfinamento di pertinenze.
Fraterni saluti,
Roberto

23 10 2012
gabriele bastardi

salve sono Gabriele Bastardi ho già provato a scriverle sono di Modena ho provato a parlare quando è venuto al Palazzo Europa è stato bello sentire quello che ha detto che condivido e nel mio piccolo cerco di concretizzarlo ( CON I TANTI TALENTI CHE HO RICEVUTO ) da circa 30 anni tra Modena e Sassuolo il problema è che adesso mi sento SOLO e sono a chiederle suggerimenti non riesco a comunicare neanche con chi era presente al PALAZZO EUROPA molte persone le conosco e ho provato a condividere le varie attivita che si possono avviare PER IL BENE COMUNE è frustrante quando nessuno ti vine a chiedere chiarimenti e ancora adesso non sono state avviate tante delle varie attività che potrebbero aiutare concretamente tante persone che vengono nelle varie CARITAS o parrocchie
ora stò vivendo grandi prove mi trovo a rischiare di perdere tutto quello che ho costruito a causa di sbagli di altri e NESSUNO MI AIUTA è veramente devastante quando almeno dalle persone che sono in sintonia ti aspetteresti solidarietà
NON SO A CHI RIVOLGERMI
stò bussando a tante porte stò chiedendo ( MA FORSE MI MUOVO IN MODO SBAGLIATO E SICURAMENTE NON Sò PREGARE VISTI I RISULTATI ) SPERO CHE ATTRAVERSO LE PERSONE CHE CONOSCE A MODENA LEI POSSA METTERE UNA PAROLA E SICURAMENTE LEI VIENE CONSIDERATO IN MODO DIVERSO
NON SO PERCHè HO DOVUTO SCRIVERE A LEI CHE è COSI LONTANO E SICURAMENTE PUò FARE POCO
FORSE LE ATTIVITà CHE IO PROPONGO QUI POSSONO ESSERE SVOLTE ANCHE LI CON PIù SUCESSO
IO SONO RIMASTO SOLO NEL GESTIRE UNA COOP SOCIALE SONO MORTE BEN 9 PERSONE IN POCHI ANNI A CAUSA DI GRAVI MALATIE NON RIESCO A TROVARE PERSONE CHE MI AIUTINO NEL PORTARE AVANTI LE TANTE ATTIVITà DI GRANDE UTILITà SOCIALE se scrive Gabriele Bastardi su google ho visto che vi sono vari interventi anche video che ho cercato di fare per sensibilizzare persone NESSUNO MI HA CONSIDERATO NEANCHE FATTO DOMANDE SPERO TANTO CHE LEI RIESCA A DARMI SUGGERIMENTI
NON SO PREGARE ( FORSE ANCHE QUESTA è UNA PREGHIERA
GRAZIE è STATO UN PIACERE CONOSCERLA E ASCOLTARLA
Come dice Madre Teresa ( non è importante quello che uno riesce a fare ma quanto amore ci mette nel cercare di farlo )
grazie per quello che riuscirà a fare

2 08 2012
1 06 2012
salvatore iasi

Carissimi, seguiamo con interesse la vostra attività. Io e mia moglie facciamo parte del movimento delle Equipe Notre Dame, durante la settimana santa abbiamo animato la via crucis con la vostra sui nuovi stili di vita….ha fatto molto discutere e ha incuriosito…..dimenticavo, abbiamo inserito il link al vostro sito sul nostro sito locale http://www.nevianonline.it/end/,
grazie
salvatore e betty
Neviano (Lecce)

13 03 2012
gabriele bastardi

salve a tutti

Mi chiamo Gabriele Bastardi, sono di Modena.
Sono a presentare, come testimonianza
vivente, una persona che, attraverso il suo esempio di vita, trasmette
una speranza a tante famiglie, e singole persone,

l’ing. SIMONE SORIA di Modena.
Persona disabile, con tetraparesi spastica grave, che pur essendo
limitato nei movimenti ( è in carrozzina, non muove le mani e fa fatica
a parlare ) scrive con il pc utilizzando un casco con un asta che gli
permette di premere i tasti della tastiera e in queste condizioni è
riuscito a laurearsi in ingegneria informatica con il massimo dei voti
all’università.
Con il suo talento è riuscito a realizzare un software flessibile che
permette, senza l’utilizzo di sensori applicati al corpo, di far
comunicare le persone che, a causa di gravi patologie, ( tipo S.L.A.
DISTROFIA MUSCOLARE ecc. )

non possono muoversi.
Semplicemente utilizzando una webcam, che riprenda il viso, gli
occhi o qualsiasi altra parte mobile del corpo, anche a più di tre
metri di distanza, è possibile muovere il mouse.
Il programma è stato brevettato e si chiama “Facemouse”.
Digitando questo nome su Youtube troverete un piccolo video
dimostrativo e i riferimenti per contattare l’ingegnere.
Sto cercando di far conoscere questo programma per poter aiutare
tutte le persone che hanno questi problemi, per dar loro la possibilità
di comunicare e interagire anche utilizzando ausili domotici attraverso
il PC.
Il programma è talmente flessibile che è possibile adattarlo alla
persona; riusciamo a risolvere tante situazioni in poco tempo.
Ho vissuto personalmente tante situazioni dove, andando a casa delle
persone che non riuscivano a comunicare, dopo poche ore di
dimostrazione, riuscivano a scrivere in maniera autonoma.
Vivere queste emozioni è talmente appagante che è difficile
descriverlo, ma mi da la forza di scrivervi affinchè possiate avere la
possibilità di viverle e aiutare così, anche voi, persone in queste
situazioni.
Semplicemente parlandone riuscirete a far conoscere questo ausilio e,
così, aiutare.
Il programma è semplice e intuitivo, riusciamo ad aiutare tutti, dai
bambini ( utilizzando tastiere simboliche ) agli anziani che non
conoscono il PC.
Sono circa 4 anni che Simone Soria gira l’Italia, addirittura è stato
chiamato in Giappone, dove è riuscito ad aiutare persone e bimbi con gravi
patologie.
Visitiamo anche le scuole, per far conoscere agli insegnanti di
sostegno le varie possibilità che, concretamente, si possono utilizzare
in alternativa ai
normali sistemi di insegnamento. E la presenza di Simone Soria, che
attraverso il suo esempio di vita, da uno stimolo in più all’insegnante
per provare in tutti i modi possibili di far comunicare i bimbi.
Sto cercando in tutti i modi di trovare delle istituzioni, o chiunque
possa aiutarci, per far conoscere SIMONE SORIA, essendo solo
in due o tre persone che lo affiancano.
Stiamo cercando finanziatori e rappresentanti nei vari paesi EUROPEI
per poter così aiutare ancora più persone.
Ho vissuto in prima persona, negli anni passati, varie situazioni di
amici che purtroppo avevano bisogno di un software simile, ma ancora
non esisteva, e solo chi vive queste situazioni riesce a capire il
senso di impotenza nel non saper come aiutare.
Adesso spero di evitare che si verifichino le stesse situazioni e per
questo mi espongo e cerco di pubblicizzarlo il più possibile.
nella speranza di essermi spiegato potendo cosi indirettamente aiutare altre
persone,
porgo i miei più cordiali saluti,
se contattate http://www.aidalabs.com email info@aidalabs.com potete dire che vi ho
contattati

Gabriele Bastardi. Email gabrieleb65@libero.it

24 11 2011
Guido

Vi ho mandato una mail
con il seguente Link: http://www.ecosostenibile.org/indval.html

Né Dow Jones, né NASDAQ, né Mibtel
Solo IndVal (Indice dei Valori)

Per iniziare a parlare insieme un linguaggio nuovo.
Guido Bissanti

19 09 2011
12 09 2010
rosanna braglia

Vorrei che mi inseriste nella vostra mail-list, grazie per tutto quello che fate, Rosanna

7 05 2010
27 07 2013
Antonio lo Polito

Gentilissimi,
mi chiamo Antonio lo Polito e sono un animatore di una piccola comunità di Foggia del Rinnovamento nello Spirito.
Da anni conosco a distanza ed apprezzo la vostra esperienza.
Anche se, come Rinnovamento ci siamo sempre occupati di tematiche piuttosto spirituali (come ad esempio la preghiera) da un po’ di tempo ci rendiamo conto di doverci aprire alla riflessione circa gli stili di vita a cui la sequela di Gesù richiama.
Per questo motivo, per il prossimo anno sociale, sarà previsto un incontro mensile su cui informarci e riflettere su questi temi (mi riferisco alla sobrietà, condivisione, attenzione e rispetto del creato).

Vi chiederemmo, quindi, qualche indicazione, materiale, articoli, film o libri che ci possano introdurre su quest’argomento.

Allo stato attuale, per partire, ci servirebbe qualche indicazione di base.
Qualcosa che, oltre ad informarci (e ad impegnarci) ci facesse nascere anche il desiderio di saperne di più.
Si tratta, cioè, per noi di aprire un “fronte” nuovo che di solito nei gruppi di Rinnovamento non viene trattato.
Poiché pensiamo che sia un aspetto importante della vita cristiana, vorremmo piuttosto “attirare” verso quest’argomento piuttosto che partire subito con crociate.

Non so se sono stato sufficientemente chiaro.

Aspetto fiducioso vostri consigli e indicazioni.
Un saluto fraterno
Antonio lo Polito

informaeazione@gmail.com

18 12 2009
Francesco Burroni

Carissimo Padre Adriano,
ho partecipato con vero piacere al 2° Convegno della Rete Interdiocesana a Bologna il 28 Novembre.
Desidero chiederti se e quando saranno disponibili gli atti e il filmato delle relazioni.
Grazie
Francesco Burroni
GAS Bosco
Bologna

14 12 2009
2 11 2009
Sabatini Marco

Gent.mo padre Adriano Sella, spippolando sul web mi sono imbattuto in questa vs. interessante iniziativa riguardo ai nuovi stili di vita. Sono un Capo scout e penso che ci potrebbe essere utile seguirvi per ricevere nuove idee da introdurre nel ns. progetto educativo. Lo scautismo – come lei saprà – per sua natura è sensibilissimo ad argomenti del genere inoltre si basa sull’imparare facendo. Le sarei grato per l’inserimento nella vs. lista e-mail . Intanto stabiliamo il contatto…poi sarà quel che Dio vorrà. Cordialmente. Marco Sabatini – Capo Gruppo del “San Casciano 1°-Firenze

29 06 2009
14 04 2009
Arcangela

Carissimi,
vorrei suggerire di indicare nel Vs. sito, in evidenza sulla Home Page,
gli incontri che organizzate o cui venite invitati come relatori.
Grazie,
Arcangela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...